Pubblicato da: aceticoglaciale | gennaio 3, 2017

DI SANA E ROBUSTA COSTITUZIONE

01

Dapprima sembrava “la più bella del mondo”, almeno secondo il comico Roberto Benigni, poi si è detto che non lo era più così tanto e hanno provato a cambiarcela.
In quanti l’hanno letta… e l’hanno capita?
In quanti hanno meditato su quello che sostiene la nostra carta costituzionale?

È vero che tra il dire e il fare… c’è di mezzo un mare di leggi, leggine, decreti leggi che spesso ne impediscono la vera attuazione.
Conoscere i propri diritti è un primo passo per essere cittadini di serie A e non di serie B.
È giusto e doveroso porre questioni importanti alla nostra carta costituzionale.

È giusto attendersi delle risposte che ci dicano del nostro ruolo in un Paese “spaesato e spesso svagato”.
È giusto pretendere per tutti gli stessi diritti, ma bisogna capire quali sono!
E allora imbracciamo il nostro spirito critico e ironico e interroghiamola, la nostra carta costituzionale, facciamole fare un po’ di esercizio democratico, in modo che si mantenga in forza democratica!

Reading multimediale, promozione alla lettura a cura di Alessandro Tacconi
Pubblico – 12-99 anni
Tipologia – lettura multimediale
Tecnica – teatro d’attore, narrazione, lettura interpretata,
Durata – 70 minuti ca.
Luogo in cui realizzare l’incontro – Biblioteca, aula magna, teatro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: