Pubblicato da: aceticoglaciale | gennaio 31, 2016

SHAKE O NON SHAKE…SPEARE

01

William Shakespeare. Commemorare un genio dell’umanità ogni tot anni pare davvero un crimine! Fortuna vuole che il teatro non lo abbia mai dimenticato!

Tre incontri per approfondire il genio e l’estrema attualità delle sue opere teatrali e poetiche, in modo inedito, arguto e patafisico.

Il Bardo dell’Avon non si è dato limiti quanto a creatività: dalla tragedia alla commedia al sonetto. Ha messo a punto negli anni una tecnica impareggiabili per colpire il pubblico ogni volto nel modo più profondo.

Affascinante e inquietante, per i nostri occhi postmoderni, l’universalità dei suoi personaggi: Amleto, Enrico VI, Otello, Ofelia, Re Lear, Romeo e Giulietta, Puck, Antonio e Cleopatra…

Amore, invidia, gelosia, brama di potere, tradimento, inganno, sacrificio estremo, cioè l’essere umano a 360°! L’uomo messo a nudo nelle sue passioni più profonde.

Se ciò vi pare poco “scusate se vi abbiamo infastidito”.

 

Recital multimediali a cura di Alessandro Tacconi
E’ possibile scegliere tra un ciclo di 3 incontri oppure un incontro singolo
Pubblico – 12-99 anni
Tecnica – teatro d’attore, narrazione, lettura interpretata, conferenza multidisciplinare
Durata – 70 minuti ca.
Impianto elettrico – 2500w
Luogo in cui realizzare l’incontro – biblioteca, aula magna, teatro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: