Pubblicato da: aceticoglaciale | giugno 29, 2011

CHE RAZZA DI SCRITTORI – Laboratori espressivi su Gianni Rodari e Roald Dahl

Presentazione

Gianni Rodari e Roald Dahl sono i maestri riconosciuti della narrativa per bambini e ragazzi. Storie, filastrocche, poesie, fiabe, racconti, romanzi hanno spaziato in lungo e in largo tra i generi letterari più amati.
Per questa ragione abbiamo colto nella produzione letteraria di questi due maestri una serie di spunti irrinunciabili e assai divertenti da proporre agli studenti della scuola primaria.

“Le storie sono il principio e la fine dell’essere umano. Il racconto e l’essenza stessa di ogni forma di comunicazione. Il linguaggio verbale e fisico narra di continuo quello che avviene a livello conscio, ma soprattutto a livello inconscio. Accorgersi dei segreti linguaggi del corpo e della mente è un passo importante verso la coscienza di ciò che chiamiamo: essere umano.” (J.T. Alexander)

Roald Dahl e Daniel Pennac coi loro personaggi, sempre dalla parte dei bambini e dei ragazzi, hanno segnato lo spartiacque di una nuova narrativa. Le loro storie hanno sempre una ricaduta nella percezione di sé rispetto al mondo che ci circonda.

Modalità operative
La narrazione recitata è coadiuvata da un percorso di promozione alla lettura e invito alla scrittura, combinando in forma ludica la tecnica teatrale. È importante sottolineare che la libera attività espressiva rimane punto di partenza e finale del laboratorio.
Il racconto in Rodari o Dahl promuove a vari livelli una differente percezione di sé e del mondo circostante. I generi letterari che di volta in volta si incontrano nelle loro storie permettono di prendere “in azione creatrice” vari aspetti della propria realtà quotidiana e come ci si rapporta a essa.
Combinando la teatralità alla scrittura creativa è possibile rendere ancora più concreto il racconto che viene realizzato ex novo dagli studenti.
Gli esercizi, anche teatrali, hanno lo scopo di stimolare l’immaginazione creativa per poter “prendere il volo” rispetto al sentire corporeo.

Scheda tecnica
Il “Ciclo Gianni Rodari” è rivolto alle classi 1°-2°-3° elementare.
Il “Ciclo Roald Dahl” è rivolto alle classi 3°-4°-5° elementare.
Ogni ciclo prevede 3-4 incontri per gruppo classe.
Materiale – lavagna o LIM, fogli A4, penne, pennarelli
Ogni incontro dura 90 minuti.

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: